Archivio dell'autore: elvio cipollone

Informazioni su elvio cipollone

Nato nel 1954 alle Cese, un paese della Marsica in provincia dell'Aquila, vivo e lavoro a Roma. Socio fondatore de I Libri In Testa, ho collaborato dal 2006 al 2011 alla rivista on line "Fili d'aquilone" curando la rubrica La voce della terra. Tra il 2007 e il 2008 ho partecipato alla rubrica trentarighe di Fernandel con lo pseudonimo di Manuel Cortés. Al momento su questo Blog trovate i primi due romanzi "Un filo di fumo sopra la neve" e "Il grande crac", in corso di pubblicazione il terzo "La stanza dei segni". Inoltre, sempre su questo Blog, sono presenti le raccolte di poesie "Rivoli" "Amori" "Isole" "Terre rare" e altre che si vanno definendo e completando progressivamente. Infine "Frammenti" "Racconti" e cose "varie" La mia e-mail: elcip@libero.it

5 novembre 2011 con il Grande Gatsby alla libreria Croce di Roma

Si avanza con circospezione in mezzo a tante contraddizioni pronte a esplodere. L’illusione del sogno, il mito della ricchezza, la conquista romantica di un traguardo aleatorio, la testardaggine di credere tutto possibile … e poi il crollo, l’impossibilità di salvarsi, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | 1 commento

Poeti del Québec

   Paul Bélanger: singolo uomo frammento dell’umanità e frammentato a sua volta in una geometria frattale si avventura in territori vergini fino a stordirsene – Je marche là où nul n’est passé Claudine Bertrand: La sofferenza risiede in chi non … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Come si genera la poesia

Per un solo verso si devono vedere molte città, uomini e cose, si devono conoscere gli animali, si deve sentire come gli uccelli volano, e sapere i gesti con cui i fiori si schiudono al mattino. Si deve poter ripensare … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

I miei libri di poesie – Informazioni

  Da qualche giorno ho dato alle stampe il mio secondo libro di poesie “Isole e Terre rare”, con l’occasione ho anche fatto una revisione di “Rivoli” fin dal titolo scegliendo il più esaustivo “Rivoli e Amori”. Chi volesse avere … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Cinque chiacchiere con… VIR-US

1. Quando hai cominciato a scrivere e cosa hai scritto fino ad ora? Era il lontano inverno 96/7, era l’era di it.arti.scrivere detto volgarmente ias quando ho cominciato a scrivere il primo romanzo: che bello che era! L’atto dico dello … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

GERMINAZIONE

Germinazione     Afflitto e intontito da un ricordo improvviso dall’inattesa notizia che fui dentro di te,   meraviglia e ironia in un limbo diviso prendo corpo dal grembo di un tempo infinito.

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Flash

    Flash   Timida sosti al rapido flash e sul corpo intrecci le mani. Tra le pieghe dell’ampio vestito anneghi le membra fanciulla e il volto stupito all’incanto racconta il prodigio compiuto. Sottomessa all’evento futuro ne ignori l’ultimo inganno, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Diluvio

Diluvio     E morivi mentre nascevo, una sola vita era ammessa tra noi.   Altra immagine non serbo di te che una foto sbiadita ma un canto io sento in me la tua voce scandita.  

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | 3 commenti

Cronaca dell'incontro su Morte a credito di Céline

A volte le parole vorrebbero correrre… si fatica a tenerle, farle scorrere lungo il tragitto immaginato… c’è un’urgenza in quei casi che vince, è inutile porle argini… basta solo il via, alzare la bandiera, dare un nome all’evento e lasciarsi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 5 commenti

Clandestine

  Queste ragazze venute dall’Est hanno la faccia avvenente, pensano tutte: Mi voglio salvar! però poi si danno per niente.   Cercano invano un sogno perduto lo cercano dove non sta, cercano invano un sogno svanito un sogno assassino che le tradirà.  

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento