Una nuova immagine di Emily Dickinson?

Finora l’unica immagina certa di Emily Dickinson è stata quella del dagherrotipo risalente a circa il 1847, quando ED aveva circa sedici anni. Ora sembra che ce ne sia una nuova, risalente all’incirca al 1859, ovvero nel periodo in cui, secondo la cronologia delle poesie stabilita nelle edizioni critiche di Johnson e poi di Franklin, inizia la stagione più feconda della poesia dickinsoniana.L’identificazione, per ora, non è certissima ma sembra molto probabile. Maggiori notizie le trovate nelle due pagine che seguono:

New Dickinson Daguerreotype?

HE WORLD IS NOT ACQUAINTED WITH US”: EMILY DICKINSON AND KATE SCOTT TURNER

Qui sotto, ho messo vicini i due volti, a sinistra il dagherrotipo del 1847, a destra quello del 1859. In effetti, sembra che questa potrebbe essere la volta buona, dopo diverse immagini che nel tempo sono state proposte come autentiche ma che non hanno mai superato le necessarie verifiche. Vedremo.

Possibile nuova immagine di Emily Dickinson


Aggiornamento 2 settembre 2012

Nel sito Dickinson Electronic Archives si può trovare un file PDF con uno studio comparativo dei due dagherrotipi. Come quasi sempre in questi casi  non c’è nulla di certo, ma la frase finale: “I believe strongly that these are the same people.” fa ben sperare.

Aggiornamento 6 settembre 2012

Allo stesso indirizzo precedente è stato aggiunto un breve filmato che mette a confronto il volto del vecchio dagherrotipo con quello nuovo.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Una nuova immagine di Emily Dickinson?

  1. elio_c ha detto:

    L’immagine di destra può ben rappresentare uno sviluppo fisico di quella di sinistra. Molti particolari corrispondono, però la scomparsa del bulbetto carnoso del labbro superiore mi lascia un po’ dubbioso.

  2. wh00psidaisies ha detto:

    A me sembra che il mento e la bocca siano completamente diversi, e anche l’arco sopracciliare non corrisponde — sono tratti che non cambiano così marcatamente dopo l’adolescenza.

    • Giuseppe Ierolli ha detto:

      Ho inserito un aggiornamento con uno studio comparativo dei due dagherrotipi, dove si parla anche di arcate sopracciliari. Nulla di definitivo, ma le premesse sembrano buone, anche se certezze ancora non ce ne sono..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...