Al centro, come Verne

Il fisico Brooks Agnew è convinto che al Polo Nord esista un buco che porti al centro del pianeta. E’ pronto a partire, a bordo di un rompighiaccio esattamente tra un anno, in una spedizione che dovrebbe dimostrare l’esistenza di un grande buco sul fondo dell’oceano che porta dritto nel sottosuolo. Per finanziare la missione, che costerà 2 milioni di dollari, lo stesso Agnew è subentrato all’originario organizzatore, una guida turistica specializzata in viaggi estremi scomparsa prematuramente, vendendo a 20.000 dollari il biglietto per seguirlo nell’impresa. «Ho letto molti libri sull’argomento – spiega Agnew – e mi sono reso conto che tutti sono basati su pure supposizioni e congetture; per questo ho deciso di andare lì e vedere se queste teorie hanno una base scientifica. Se troveremo qualcosa, sarà la più grande scoperta geologica nella storia dell’umanità!». Come lui lo sperano gli altri partecipanti al viaggio: esperti di ufologia, mitologia, meditazione, teorie della cospirazione e un team di documentaristi.

Fonte: www.corriere.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Al centro, come Verne

  1. utente anonimo ha detto:

    seguiamolo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...