Valentino Zeichen – Neomarziale

Neomarziale è il titolo dell’ultima raccolta in versi di Valentino Zeichen (Mondadori, 2006), nato a Fiume nel 1938, ma che da più di qualche decennio vive a Roma. Diviso in più sezioni: "Quotidiane", "Poetica", "Società", "Arte&Artisti", "Estremo oriente", "Varie" e, infine e con un filo d’autoironia, "Squallide", il libro si richiama fin dal titolo al poeta spagnolo Marco Valerio Marziale (40 ca – 104) che si trasferì nella capitale dell’impero in cerca di fortuna e che da Roma ottenne solo una piccola casa senz’acqua. Si sa che i famosi epigrammi di Marziale erano occasionali eppure lo sguardo del poeta latino è sempre attaccato a Roma, che osserva con partecipazione, finezza e concreto senso del reale. Qui lo sguardo di Valentino Zeichen è a corto raggio, puntato soprattutto sugli amici e mecenati che lo ospitano a cena (quanti brindisi!), su se stesso, sulle sue donne. È strano, ma qui Roma non si vede né, tantomeno, i romani e tutto appare un po’ offuscato e spento, anche quando Zeichen prova ad alzare il tiro con versi erotici che non convincono: Leviamo i lunghi calici e / brindiamo al nuovo anno, / agli auspici che velano / le reciproche sventure / che il futuro ci riserva. “Ma il brindisi migliore / è stato il mio” dice lei / “stappandoti il cazzo.”.  Il linguaggio antiretorico è buono (come sempre in Zeichen) eppure a fine lettura i testi di questo Neomarziale che si ha voglia di rileggere si contano sulla punta delle dita.

COSIDDETTO AMORE
 
Neanche sveglia,
la mia fidanzata
è già immusonita;
mentre io cucino
e lavo i piatti,
faccio la spesa, e altro.
Lei vorrebbe che la sposassi,
le faccio osservare
che non sta bene chiedere
la mano del cameriere.

 Valentino Zeichen, Neomarziale (Mondadori, collana Lo Specchio, Milano 2006, pagg. 153, euro 9,40)
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...