Televisione

Le sere alla stanza delle atmosfere

passano veloci come fossero

di neve, si parla d’aria e bufere,

si ride e si evade senza un pensiero.

 

Restiamo immaturi a tratti bambini,

facciamo progetti tutti eccitati,

qualcuno per gioco disfa i confini

e immagina il logo di nuovi stati.

 

Poi al mattino si spengon le luci

le sceme idiozie col buio van via

e restano mute le facce truci

 

di uomini e donne in malinconia,

sembrano nude di fronte alla vita

prive di guida e la strada in salita.

 

Annunci

Informazioni su elvio cipollone

Nato nel 1954 alle Cese, un paese della Marsica in provincia dell'Aquila, vivo e lavoro a Roma. Socio fondatore de I Libri In Testa, ho collaborato dal 2006 al 2011 alla rivista on line "Fili d'aquilone" curando la rubrica La voce della terra. Tra il 2007 e il 2008 ho partecipato alla rubrica trentarighe di Fernandel con lo pseudonimo di Manuel Cortés. Al momento su questo Blog trovate i primi due romanzi "Un filo di fumo sopra la neve" e "Il grande crac", in corso di pubblicazione il terzo "La stanza dei segni". Inoltre, sempre su questo Blog, sono presenti le raccolte di poesie "Rivoli" "Amori" "Isole" "Terre rare" e altre che si vanno definendo e completando progressivamente. Infine "Frammenti" "Racconti" e cose "varie" La mia e-mail: elcip@libero.it
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Televisione

  1. utente anonimo ha detto:

    si,…prive di guida…
    è molto bella, complimenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...