Alla faccia del signor Scrooge

Già totalmente calato nel clima natalizio guardo per l’ennesima volta La vita è meravigliosa di Frank Capra. Come al solito arrivo alla fine coi lucciconi agli occhi: è più forte di me, mi commuovo ogni volta che vedo la scena in cui tutti gli amici di George Bailey (James Stewart) donano soldi – ognuno quanto può – per dare una mano all’imprenditore-filantropo che li aveva aiutati in passato.


Poi mi dico: zuccone che non sei altro. Quello è un film, un film retorico e buonista, una favola. Nella realtà queste cose non succedono, nella realtà dominano egoismo e individualismo, ognuno pensa per sé, se qualcuno ti fa del bene è solo per un suo rendiconto personale. E soprattutto: una persona che nel mondo reale prestasse soldi senza garanzie a chi non ne ha sarebbe niente altro che un folle destinato al fallimento della sua impresa.


Poi stamattina leggo su Repubblica un articolo sul neo-nobel per la pace Muhammed Yunus, il cosiddetto banchiere dei poveri che nel 1983 fondò la Grameen Bank per elargire prestiti ai diseredati del pianeta. Una frase, in particolare, mi ha colpito:

"Per quanto strano possa sembrare, la Grameen Bank non è mai stata in perdita, anzi, guadagna profitti, poiché tutti i suoi creditori rimborsano sempre il dovuto".

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Alla faccia del signor Scrooge

  1. Angelasplinder ha detto:

    Incredibile…esiste ancora la bontà intelligente!!!
    Stavo inseguendo Giuseppe Ierolli e sono arrivata in questo blog. Adesso mi spsta in qualche suo post di dirgli due cosette. Ciao!

  2. utente anonimo ha detto:

    Fare miracoli è possibile. Muhammad Yunus, è la prova. Con “niente più” che buona volontà e amore per il prossimo. Che sarebbe di noi se ogni tanto non arrivasero questi nuovi Cristi a redimerci?
    Mille bravo e complimenti anche a voi!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...