CRONACA DELLA SERATA DEL 14 GENNAIO 2006

elvio fa presente che il 17 gennaio si festeggia sant’antonio-
protettore degli animali. con qualche giorno di anticipo dedichiamo
una serata alle bestie- che comincia svelando il feticcio: non
sant’antonio, ma moira orfei in tutto il suo splendore di trucco e
capigliatura. e di animali ce ne sono davvero tanti, alla rinfusa
perché scelti dal pubblico: stormi di uccelli, asini, cavalli
stramazzanti, caprotori fantastici, perfino un alce cieco. ci sono
tigri meno cattive di donne bellissime, un bluebird che non si sa bene
come si chiami in italiano, chiocciole, pappagalli, capre e bruchi. ci
sono cani neri che fanno paura, animali benedetti proprio nel giorno
di sant’antonio e polli allevati e torturati in batteria- ci sono
animali che vivono solo a stranalandia: il pulciolo delle cravatte, il
gum gum, il rigario, il formichiere triste.
e in mezzo a questo serraglio ci sono microfoni un po’ difettosi,
cellulari trillanti che sarebbe stato meglio non sentire, lettori
potenziali che hanno dimenticato gli occhiali da vista e un blackout
in libreria- per regalarci un attimo di suspence seguito da un sospiro
di sollievo al ritorno della luce.

f.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a

  1. arpia ha detto:

    ciao

    bel blog..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...